Ultimo aggiornamento mercoledì, 17 ottobre 2018 - 18:45

Var addio, ecco il trucco per tornare agli “aiutini”. La Juventus ringrazia

News
7 gennaio 2018 20:08 Di salvatore
2'

Ci eravamo illusi che l’introduzione della tecnologia in campo avesse portato un po’ più di giustizia nel calcio italiano. Per qualche giornata è anche successo, ma adesso è in atto una vistosa restaurazione della soggettività del giudizio arbitrale, che molto spesso si traduce nella cara, vecchia sudditanza psicologica nei confronti delle big.

Ieri sera (Cagliari-Juventus) è sembrato di assistere ad una di quelle belle partite d’altri tempi, in cui i bianconeri si erano abituati a dominare per manifesta superiorità, e ricevere puntualmente qualche spintarella nei match più complicati.

Dopo sei mesi di polemiche e picconate continue alla tecnologia (provenienti quasi tutte dalla stessa parte, per nulla disinteressata), sono riusciti a neutralizzare l’effetto democratico della Var. A furia di parlare di “partite troppo spezzettate” e “questo non è calcio”, hanno ottenuto quello che volevano: la moviola viene utilizzata sempre meno. E c’è più spazio di interpretazione (e di manovra).

Il trucchetto per tornare a fare i propri comodi, si chiama silent checktrincerarsi dietro al controllo già fatto dagli assistenti, per non rivedere l’episodio. E non essere costretti ad ammettere l’errore. È quello che è successo a Cagliari, ma pure a Crotone. Se Calvarese o Mariani avessero scelto di andare alla Var, di fronte alle immagini inequivocabili dei due falli avrebbero avuto le mani legate. Così, invece, è tutto più semplice.

fonte: http://www.90min.com/it/posts/5940648-var-addio-ecco-il-trucco-per-tornare-agli-aiutini-la-juventus-ringrazia?a_aid=35090

Loading...
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi