UFFICIALE – Gagliardini è dell’Inter, ma la cifra pagata è più bassa di quanto trapelato

Pubblicato il , in Calciomercato

Pochi minuti fa è uscito dalla sede dell’Inter Giuseppe Riso, procuratore di Roberto Gagliardini, il quale ha confermato la positiva conclusione della trattativa.

Sono arrivate le firme e Riso ha potuto dichiarare: “Sono contento. Aspettiamo le visite mediche, però ci siamo. C’è soddisfazione. La cifra alta dell’accordo? E’ il futuro del calcio italiano, è un ragazzo giovane“.

ADVERTISEMENT

Le cifre dell’affare sono più basse di quanto si diceva. L’Inter pagherà due milioni all’Atalanta per il prestito per poi riscattare il calciatore con altri venti milioni a giugno. Tutto questo oltre ai bonus. Massimiliano Nebuloni di Sky ha affermato:”Domani Gagliardini si sottoporrà alle visite mediche all’Humanitas. Pioli spera di averlo già per una delle due sedute di allenamento programmate per domani“. Luca Marchetti ha invece aggiunto: “Gagliardini, che stava andando con la squadra a Torino perché era stato convocato per la gara di Coppa Italia contro la Juventus di domani sera, verrà preso in macchina e portato a Milano dove dovrà sottoporsi alle visite mediche. C’è evidente soddisfazione da parte del suo entourage“.

Lascia un commento

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi