Ultimo aggiornamento giovedì, 15 novembre 2018 - 21:08

Suning, Modric è il grande sogno: all’Inter a gennaio? Ausilio lavora, ecco cosa serve

News
31 ottobre 2018 14:57 Di salvatore
3'

Luka Modric all’Inter? Per i colleghi di TuttoSport, l’affare è ancora possibile. Addirittura, il centrocampista del Real Madrid potrebbe arrivare anche a gennaio: “Nonostante le smentite, l’Inter continua a lavorare sotto traccia per rendere reale il grande sogno di Suning. Perché la frase pronunciata da Steven Zhang all’assemblea dei soci («I migliori li vorrei sempre con me. Che siano giocatori o dirigenti») rappresenta una sorta di manifesto programmatico di quanto il colosso di Nanchino voglia realizzare per il club nerazzurro. Intanto tutti all’Inter hanno toccato con mano quanto sia importante avere una squadra che garantisca con continuità l’approdo in Champions, ma con Modric – è quasi superfluo sottolinearlo – l’upgrade ad anti-Juve sarebbe immediato. Per questo motivo Piero Ausilio sta osservando con grande attenzione quanto accade a Madrid dove il croato è in prima fila tra i malpancisti: riteneva concluso il suo ciclo al Real ed è stato inchiodato al contratto da Florentino Perez e, come ricompensa, è stato prima messo da parte da Lopetegui, quindi ha dovuto sorbirsi cocenti umiliazioni arrivate all’apice con la manita subita nel Clasico col Barcellona. L’Inter così oggi appare agli occhi del croato affascinante come un atollo caraibico: là tre croati suoi compagni di nazionale sono titolari (Vrsaljko, Brozovic e Perisic) e là c’è un progetto senz’altro stuzzicante per chi a Madrid ha vinto tutto e a 33 anni vuole trovare nuove motivazioni per garantirsi lunga vita nel calcio che conta”.

La strada è tracciata e il croato stavolta dovrà fare la sua parte: “Se però Modric vorrà l’Inter, dovrà dimostrarlo concretamente, abbandonando quell’atteggiamento ondivago che non aveva di certo aiutato il buon esito della trattativa questa estate. I margini per l’Inter sono ridottissimi anche perché un suo eventuale arrivo dovrebbe essere compensato da un’uscita; però – qualora ci fosse l’occasione – Suning difficilmente se la farebbe scappare. Ausilio parallelamente sta valutando obiettivi anche più facilmente raggiungibili e, in tal senso, vanno letti gli input dati dal direttore sportivo ai suoi 007 per seguire con particolare attenzione le gare dell’Udinese per Rodrigo De Paul che può essere un utilissimo jolly da inserire nel motore della squadra già alla riapertura del mercato”.

fonte: http://www.fcinter1908.it/copertina/suning-modric-e-il-grande-sogno-allinter-a-gennaio-ausilio-lavora-ecco-cosa-serve/?fbclid=IwAR1WzaSIfEkQ-f6AIl-rcWVfNbSIEmFc1V9njddK17zdW254E-J95fSz6BY

Loading...
LEGGI COMMENTI