Ultimo aggiornamento giovedì, 29 Febbraio 2024 - 19:15

Sta per arrivare nel calcio il cartellino blu. Cos’è e come funziona

News
8 Febbraio 2024 18:08 Di salvatore
2'

Starebbe arrivando una rivoluzionaria novità nel gioco del calcio, anticipa il Telegraph. L’IFAB, l’istituto indipendente che si occupa di fissare degli standard arbitrali per il mondo del calcio, sarebbe pronto al più presto a introdurre il “cartellino blu”, una sanzione a metà tra gli attuali giallo e rosso, un’espulsione a tempo dal rettangolo verde.

Il quotidiano inglese entra nei dettagli della novità, spiegando che il nuovo cartellino blu sarà semplicemente in aggiunta a giallo e rosso, senza andare a sostituirli, e comporterà per il calciatore che lo riceve una squalifica dal campo della durata di 10 minuti.

Non è però un istituto previsto per tutte le situazioni di gioco: il cartellino blu, spiegano, sarà utilizzato solamente in caso di proteste eccessive da parte di un giocatore o in caso del cosiddetto “fallo tattico” o di situazioni antisportive come possono essere per esempio le trattenute reiterate. E se si prendono due cartellini blu, o un giallo e un blu, si ottiene un rosso.

La novità dovrebbe essere introdotta ufficialmente nella riunione IFAB del 2 marzo, che sarà tenuta nella città di Glasgow in Scozia. La sperimentazione invece dovrebbe partire con la FA Cup come territorio di sviluppo primordiale, e a partire dalla prossima stagione.

fonte: www.milannews.it