Ultimo aggiornamento domenica, 15 luglio 2018 - 18:57

Spalletti: “Se qualcuno non regge questo livello va messo in discussione. Devo cambiare”

News
23 dicembre 2017 19:45 Di salvatore
2'

Intervistato a Inter TV Luciano Spalletti ha commentato la partita dell’Inter con il Sassuolo, terminata con una sconfitta per i nerazzurri.

Queste le sue parole: “È un momento in cui non riusciamo a portare a casa quello che creiamo e quello che concediamo gli altri lo prendono. Bisogna mantenere un po’ di lucidità, mettersi nella condizione di avere la personalità per reagire, lavorare in maniera approfondita, poi avere serietà, professionalità, lavoro. Iachini? Era quel calciatore furbo e scaltro, si metteva davanti alla difesa e faceva manovrare la squadra. Per chi si mette qualità ci vuole più qualità, più freschezza nelle scelte, altrimenti in un campo così in cui la palla viaggia a ritmi inferiori metti in evidenza le qualità degli altri, buttando palla dentro, poi è venuto fuori un risultato non da una cattiva prestazione. Qualcosa bisogna cambiarla per forza, prima c’erano certezze da dare, c’era da far sentire qualcuno più importante, ora c’è da mettere in discussione se uno non riesce a reggere il livello a cui siamo arrivati, le partite sono a numero che forse crea qualche fastidio a qualcuno, va allargata a tutta la rosa un’eventuale scelta dell’allenatore. Ora si faranno tutte quelle cose a livello tecnico sul campo per portare freschezza e i discorsi corretti per un’analisi approfondita su ciò che è successo, noi dobbiamo analizzare in maniera corretta senza andare in escandescenza. Ci sarà chi non è contento, ma noi sappiamo dove dobbiamo andare, cosa dobbiamo fare e sappiamo fare il nostro lavoro. D’Ambrosio? Dobbiamo valutare bene, fare degli esami, gli è partito il terreno sotto il piede e quella era un’insidia oggi, il campo era questo”. 

fonte: http://www.fcinter1908.it/ultimora/spalletti-se-qualcuno-non-regge-questo-livello-va-messo-in-discussione-devo-cambiare/

Loading...
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi