Ultimo aggiornamento giovedì, 29 Febbraio 2024 - 19:15

Sky – Qui Juve, Allegri ritrova Chiesa ma Yildiz scalpita. Rabiot atteso in gruppo domani

Squadre rivali
31 Gennaio 2024 21:08 Di salvatore
2'

Se finora sia Inter che Juventus hanno pensato l’un l’altra ma marginalmente, i pensieri delle due squadre oggi non possono che essere, reciprocamente, rivolti l’uno verso l’altra senza nascondersi. La sfida scudetto passerà anche e soprattutto dalla sfida sul campo, nella fattispecie sul campo del Meazza, dove le due squadre si affronteranno domenica sera. In vista della trasferta milanese, Massimiliano Allegri si gode le buone notizie  arrivate nelle ultime ore. Riaccolto Moise Kean, rientrato da Madrid, dove è saltata definitivamente la trattativa con l’Atletico, l’attaccante italiano resterà comunque fuori dalla lista dei convocati per via dell’infortunio, peraltro causa del dietrofront dei madrileni sulle intenzioni di ingaggiarlo.

In compenso però l’allenatore livornese ritrova Chiesa e McKennie, entrambi recuperati dagli acciacchi ed entrambi tornati in gruppo: un ritorno, quello di Chiesa, che fa felice la Juventus ma mette in difficoltà Allegri, costretto a dover scegliere tra il ritrovato numero 7 e lo scalpitante Yildiz. Migliora – come fa sapere Sky Sport – anche Adrien Rabiot, oggi ancora alle prese con il lavoro personalizzato ma con la prospettiva di tornare a svolgere lo stesso allenamento dei compagni già domani. 

fonte: www.fcinternews.it