Ultimo aggiornamento venerdì, 15 Ottobre 2021 - 17:09

Sanchez scontento, si lavora all’addio: “L’Inter ha chiaro il profilo per il colpo in attacco”

News
3 Ottobre 2021 17:12 Di salvatore
2'

All’indomani della vittoria ottenuta a Reggio Emilia contro il Sassuolo, in casa Inter continuano a far discutere le frasi social polemiche di Alexis Sanchez, evidentemente scontento del poco impiego in questo inizio di stagione. Nonostante le parole al miele di Inzaghi nei suoi confronti, l’attaccante cileno reclama più spazio. In caso contrario, non è affatto escluso, come scrive calciomercato.com, che si arrivi a una separazione la prossima estate.

Assalto a un vice Dzeko?

In vista del prossimo mercato estivo tutti sono al lavoro per studiare una soluzione che accontenti il giocatore, ma anche l’Inter. Sanchez è infatti oggi il giocatore più pagato della rosa e il suo addio (nonostante i vantaggi del decreto crescita) agevolerebbe anche i discorsi legati a un bilancio da calmierare. Ha richieste in Ligue 1 (Marsiglia) Premier (West Ham) ma soprattutto Liga (Betis e Siviglia). E se il cileno dovesse dire addio ci sarebbe anche margine per andare all’assalto di una prima punta vera, con caratteristiche simili a quelle di Dzeko. Altri due mesi di sofferenza, social ma non solo“.

fonte: https://www.fcinter1908.it/copertina/sanchez-lavoro-addio/?fbclid=IwAR1xt7Oo4tRKjhPWZRMSPNVwt4TqNdLDMoQ62nCzlZbOyNn9IQR_4K2gUn8