Ultimo aggiornamento giovedì, 06 Agosto 2020 - 17:56

Sanchez, parola chiave “spalmare”. Ecco quanto ha chiesto lo United all’Inter

News
17 Luglio 2020 20:32 Di salvatore
2'

Lautaro e Sanchez (sei assist e due reti dopo il lockdown) si sono confermati una coppia più che valida per l’Inter e per Antonio Conte, che è riuscito a sopperire all’assenza di Romelu Lukaku.

Il cileno, di gara in gara, si sta meritando lo sforzo economico di Marotta per prenderlo dal Manchester United (la richiesta degli inglesi è di 20 milioni), a patto che accetti di ridursi o di spalmare il faraonico stipendio che gli garantiscono i Red Devils (12 milioni a stagione più bonus).

Contro la Spal, pur tenendo conto del valore dell’avversario ormai rassegnato alla retrocessione, l’Inter e’ tornata a giocare come vuole Conte, con una costruzione dell’azione dal basso e il coinvolgimento di tutti i giocatori.

Si spiega anche così il numero totale di passaggi (547), di cui solo 55 lanci lunghi, a dimostrazione di come i nerazzurri abbiano saputo cambiare il loro modo di giocare vista l’assenza di un riferimento come Lukaku, opzione che permette di lanciare il pallone in avanti confidando nelle doti di protezione della palla dell’attaccante belga.

fonte: https://www.fcinter1908.it/primo-piano/sanchez-parola-spalmare/?fbclid=IwAR2vOUXczRUwvVKJdy4cA76G8OgMnnqhXknMNGoQg40yiiPP3Rgac_KD-Rk