Ultimo aggiornamento martedì, 11 Maggio 2021 - 11:04

Real Madrid, Manchester City e Chelsea escluse dalla Champions: “Entro venerdì”

News
19 Aprile 2021 19:18 Di salvatore
2'

Il terremoto che ha scosso il mondo del calcio potrebbe avere delle pesantissime scosse di assestamento. Perché la nascita della Superlega potrebbe portare l’esclusione dalla Champions League 2020-2021 di tre delle quattro semifinaliste. Real Madrid, Manchester City e Chelsea fanno parte dei dodici club fondatori della Superlega e potrebbero essere escluse da questa edizione della Champions entro venerdì. Così ha detto Jesper Moller, ex presidente della federazione danese ed ex membro della Uefa.

La Uefa potrebbe escludere 3 semifinaliste della Champions League 2021
La Uefa è per la linea dura, ha minacciato di escludere dalle competizioni europee le società che hanno aderiscono alla Superlega e ha minacciato anche di non far disputare gli Europei ai calciatori di quelle dodici squadre. Ma le sanzioni potrebbero arrivare subito, molto prima di quello che si può immaginare. Secondo Jesper Moller le squalifiche potrebbero arrivare molto presto, addirittura entro venerdì. La Uefa potrebbe decidere di escludere dalla Champions 20-21 Real Madrid, Manchester City e Chelsea che sono tre delle quattro semifinaliste (resterebbe in lizza solo il Psg).

La prossima settimana si disputano le semifinali di Champions
Tra l’altro l’esclusione giungerebbe a pochi giorni dalla disputa delle semifinali d’andata di Champions League (Psg – Manchester City e Real Madrid – Chelsea). E a ruota rischierebbero l’esclusione dalle semifinali di Europa League anche il Manchester United e l’Arsenal, due squadre che fanno parte delle dodici della Superlega e che si sono qualificate la scorsa settimana per le semifinali di Europa League (con la Roma e il Villarreal). Se queste sanzioni dovessero essere emanate facile prevedere una guerra legale, con una serie di ricorsi.

fonte: https://www.fanpage.it/sport/calcio/real-madrid-manchester-city-e-chelsea-escluse-dalla-champions-entro-venerdi/