Ultimo aggiornamento martedì, 19 Novembre 2019 - 21:27

Palmeri: “Inter? Le parole di Lautaro una condanna. Fanno spavento”

News
6 Novembre 2019 13:16 Di salvatore
2'

Nel suo editoriale per TMW, Tancredi Palmeri è tornato su Borussia Dortmund-Inter di ieri sera: “Un grandissimo avvio, sagacia e intelligenza, e un Secondo Tempo dove l’Inter ha mostrato tutti i suoi limiti. A noi giornalisti, osservatori, verrebbe da dire un limite di personalità, per aver creduto che la partita si potesse continuare anche solo a gestire, e aver sottovalutato il rientro del Dortmund. Ma forse non è così. E non lo si evince dalle altre parole di Conte, che del calo dei suoi poi ha detto: “Se ci sarà un motivo, dovremo trovarlo con i calciatori, perché già a Sassuolo da 1-4 siamo finiti 3-4”. No, si trova nelle parole di Lautaro Martinez, che proprio quando gli è stato chiesto della personalità come possibile problema, ha risposto con una lucidità d’analisi che fa spavento, e che può suonare come una dannazione. Ovvero che i problemi al rientro in campo siano stati: “concentrazione, ordine e intelligenza”. Mamma mia, una condanna. Hai perso la concentrazione, ti sei disunito, non sei stato sufficientemente intelligente. Tutti i motivi che in fondo fanno davvero i campioni, oltre alla fame di Antonio Conte. E su questi, in parte, Antonio Conte ha margine per incidere ulteriormente, anche al netto delle forze a disposizione”.

fonte: https://www.fcinter1908.it/primo-piano/palmeri-inter-le-parole-di-lautaro-una-condanna-fanno-spavento/?fbclid=IwAR1Ec5ONI_rHbi7gK0FJJkkVxifJz5-FNoIqJQgqP1-lHbKg8IWEo9Gunx0

Loading...
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi