​Spiacevole disavventura per il vice presidente dell’Inter Javier Zanetti. Secondo quanto riportato dal quotidiano Repubblica, un uomo di 40 anni, con la scusa di andare in bagno, avrebbe rubato 180 euro dalla cassa del Botinero, il ristorante aperto da Zanetti e Cambiasso in pieno centro di Milano qualche anno fa, prima di darsi alla fuga.

Il tentativo, però, è stato sventato da uno dei carabinieri che, insospettito dalla velocità dell’azione, ha subito rincorso al di fuori del locale del centro e fermato con l’aiuto di passanti in via Pontaccio il malvivente, georgiano 40enne con precedenti all’attivo.