Ultimo aggiornamento giovedì, 29 Febbraio 2024 - 19:15

Mancini: “Gagliardini escluso da lista Champions? Club fanno loro interesse, ma…”

Curiosità
3 Settembre 2018 15:38 Di Redazione
2'

Roberto Mancini ha parlato della Serie A e dei pochi giocatori italiani presenti nel campionato italiano nelle scorse ore. Sull’argomento sono tornati i giornalisti in sala stampa, durante la conferenza del ct della Nazionale, e per parlare dei club che fanno giocare pochi italiani è stato preso ad esempio il caso di Gagliardini che non sarà nella lista Champions, escluso da Spalletti per i paletti del fair play.

Il giocatore nerazzurro è stato l’unico interista convocato dal Mancio che ha detto: “Se posso fare qualcosa perché i club lavorino di più con gli italiani? Per quanto riguarda le società ognuno fa i propri interessi non posso entrare in queste scelte o situazioni. La mia speranza è che i giocatori italiani giochino come ho già detto perché credo che alcuni che sono in panchina siano bravi più di certi stranieri che giocano in questo momento nel campionato italiano, questo ecco. Bernardeschi? Non è da escludere un impiego anche a centrocampo o come mezza punta, reparto dove in effetti abbiamo oggi qualche problema per via dello scarso utilizzo dei vari Pellegrini, Cristante, Gagliardini e tanti altri“. L’allenatore ha anche parlato dell’ex interista, Mario Balotelli: “Credo che stia abbastanza bene. Se ha perso peso? Sì, 8-9 grammi…“, ha detto ridendo.


Fonte: fcinter1908.it