Ultimo aggiornamento martedì, 11 Maggio 2021 - 11:04

Lukaku: “Segnale alle altre: noi ci siamo. Felice all’Inter, lavoriamo per vincere”

News
28 Febbraio 2021 17:26 Di salvatore
2'

Al termine della sfida di San Siro tra l’Inter e il Genoa, Romelu Lukaku ha analizzato a caldo ai microfoni di Sky Sport il successo dei nerazzurri sulla squadra di Ballardini: “Stiamo crescendo. Siamo primi ed è abbiamo buone sensazioni. Non dobbiamo mollare. L’anno scorso abbiamo perso queste partite. Sono contento per la vittoria. Adesso dobbiamo pensare al Parma. Scudetto? Queste partite per noi sono un’opportunità per dare un segnale alle altre e far capire che ci siamo. Il campionato è ancora lungo. Non dobbiamo guardare troppo avanti ma partita dopo partita. Oggi per noi era un vero test per capire dove siamo. Dopo due vittorie partite come questa si potevano perde. Abbiamo fatto una bela partita, tre gol e non abbiamo preso gol. Questo è buono per il futuro.

“La mia mentalità è di migliorare solo. Ma non è solo la mia. Tanti calciatori stanno crescendo, come Barella, Bastoni, Skriniar, De Vrij. Siamo tutti giovani e abbiamo margini di miglioramento. Lo sappiamo e lavoriamo ogni giorno per vincere queste partite. Classifica marcatori? Io penso a vincere. Io sono in un buon momento ma la cosa più importante è l’Inter e che vince. Noi lavoriamo per questo club e sono veramente contento di essere qui”.

fonte: https://www.fcinter1908.it/ultimora/lukaku-inter-genoa/?fbclid=IwAR3wO2cuZ-T1zeVl5qii5ar2RovFOeTlKffonHdxpgjnD0BT3h6ptCXj-pY