Ultimo aggiornamento venerdì, 22 Maggio 2020 - 16:11

Lombardia, aumentano i pazienti in terapia intensiva: 81.507 casi e 14.986 morti

News
10 Maggio 2020 20:58 Di salvatore
2'

Continua ad essere critica la situazione in Lombardia. Ad oggi, 10 maggio 2020, si contano 81.507 casi di Coronavirus. 282 unità in più rispetto alla giornata di ieri. Se da un lato i ricoveri in ospedale sembrano essere dimunuiti, dall’altro stanno nuovamente aumentando i pazienti in terapia intensiva.

Si contano 348 letti occupati (ieri ne erano 330). Nelle ultime 24 ore sono morte altre 62 persone. Il conto dei decessi raggiunge la soglia di 14.986. Il numero dei tamponi totali effettuati in Lombardi è di 485.134. Nella regione la provincia più colpita è Milano, seguita da BergamoCremonaMonza BrianzaComoLecco e Lodi. In provincia di Mantova si è presentato un solo nuovo caso.

Il presidente Fabrizio Sala, che si era adirato in seguito agli assembramenti in zona Navigli, non ha smesso di appellarsi al senso di responsabilità dei cittadini. La ripresa delle attività ha spinto gli abitanti a mobilitarsi, anche senza motivi validi, nei luoghi pubblici. A tal proposito il sindaco Sala ha affermato:”Bisogna rispettare le distanze e usare i dispositivi di protezione sia per la propria salute e per quella degli altri. Se è stato deciso di riaprire le attività produttive e consentire attività all’aria aperta non significa però non rispettare le disposizioni e creare quegli assembramenti a cui, purtroppo, abbiamo assistito in questi ultimi giorni”.

fonte: https://supernonni.it/lombardia-aumentano-i-pazienti-in-terapia-intensiva/?fbclid=IwAR1XrtGb6G-5mSKjZSDODMzBWr2M4XoMv8GV-rHsrnO08etSloqZpJL4K8o

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi