Ultimo aggiornamento giovedì, 21 Gennaio 2021 - 17:49

L’Inter e Conte verso la separazione: possibile buonuscita. Allegri in pole per la successione

News
22 Agosto 2020 15:05 Di salvatore
2'

Dopo la finale persa con il Siviglia, l’Inter deve risolvere presto anche la situazione Conte. Il tecnico, nel post partita, ha fatto capire che difficilmente la sua avventura in nerazzurro andrà avanti. Ora si attende l’incontro col presidente Zhang che chiarirà il futuro.

“Il finale sembra scritto. Antonio Conte ha scelto e usato parole d’addio. Le ha ripetute più volte, non è stata la mezza frase scappata in un contesto. Al termine della conferenza stampa il tecnico ha persino ringraziato “gli interisti veri, quella della curva, che mi hanno supportato nonostante fossi un “nemico” sportivo”, in riferimento al suo passato juventino. La separazione è la soluzione più probabile, al netto di un contratto che lega l’allenatore all’Inter fino al 2022, dunque per altri due stagioni a 12 milioni netti di stipendio ciascuna. Cifra che il club nerazzurro non può permettersi di pagare – va ricordato che a bilancio, per un’altra stagione, c’è ancora Luciano Spalletti – e che dunque obbliga le due parti a trovare un accordo, in caso di separazione. A meno che Conte non voglia dimettersi e lasciare tutto sul tavolo, è possibile che si trovi l’accordo per una buonuscita. Ma qui siamo già oltre con i ragionamenti”, si legge su Gazzetta.it.

“Di sicuro c’è che Conte, rientrato nella notte a Milano con tutto il gruppo nerazzurro, avrà a breve – probabilmente lunedì – il tanto atteso incontro con il presidente Steven Zhang. In caso di divorzio, il favorito per la successione in casa Inter è certamente Massimiliano Allegri, che si ritroverebbe sei anni dopo a vivere la stessa situazione di Torino, quando rilevò la Juventus dopo le dimissioni di Antonio. E che all’Inter avrebbe l’occasione di rincorrere una grande sfida: diventare il primo tecnico italiano a vincere uno scudetto con Milan, Juventus e Inter”, rivela il portale sportivo.

fonte: https://www.fcinter1908.it/primo-piano/conte-inter-separazione/?fbclid=IwAR00tQa9iDCvaLBRpSYwtsH3258GMj8guJ06KFYMThUx9ZsILaBDB741ql4