Ultimo aggiornamento lunedì, 29 Novembre 2021 - 15:31

Inter-Perisic, cambia tutto: “Un accordo verrebbe siglato immediatamente se…”

News
12 Novembre 2021 20:26 Di salvatore
2'

Tra i calciatori in rosa all’Inter che andranno in scadenza a giugno 2022 figura anche Ivan Perisic, una delle colonne portanti dell’undici di Simone Inzaghi. E se fino a qualche tempo fa il suo addio sembrava essere scontato, ora può davvero cambiare tutto. Spiega infatti La Gazzetta dello Sport: “Pensare di salutare il croato a giugno prossimo, quando scadrà il suo attuale contratto, è un’ipotesi che non convince più l’Inter come fino a pochi mesi fa.

Se la scorsa estate il rinnovo di Perisic era considerato solo una possibilità remota, complice anche l’elevato ingaggio (5 milioni) unito all’età avanzata, oggi lo scenario è radicalmente cambiato. I nerazzurri lo tratterrebbero volentieri, ma non alle medesime cifre di oggi. Se il croato fosse disposto a dimezzarsi (o quasi) l’attuale stipendio, l’accordo verrebbe suggellato in un batter d’occhi.

Ma al momento non c’è una trattativa vera e propria, le parti non si sono ancora incontrate per avviare il discorso. Uno stallo che, ad ogni modo, non pare turbare affatto il croato, concentrato e tirato a lucido come negli anni migliori, vale a dire i primi quattro in nerazzurro prima della parentesi in prestito a Monaco”, scrive il quotidiano.

fonte: https://www.fcinter1908.it/copertina/inter-perisic-accordo-verrebbe-siglato-se/?fbclid=IwAR0tJZijmrrHD4i9Rl7wn-U5jEnc1Ynp7nQz6ek7sshfC_OelOcAuO16T1g