Ultimo aggiornamento mercoledì, 23 maggio 2018 - 14:27

Inter, il Manchester United piomba su Perisic: i dettagli

News
8 febbraio 2018 11:00 Di salvatore
3'

La stagione di Ivan #Perisicall’#Inter è stata fin qui decisamente altalenante e il suo calo è coinciso con il crollo della squadra nerazzurra. Finché l’ex Wolfsburg è stato sugli scudi, infatti, i nerazzurri hanno macinato gioco e risultati, tanto è vero che l’ultimo successo è arrivato il 2 dicembre, contro il Chievo Verona per 5-0, con una tripletta dell’esterno croato.

Da allora il netto calo che ha portato a qualche mugugno del Meazza sabato scorso, quando contro il Crotone è arrivato l’ennesimo pareggio (1-1), il quinto consecutivo, il sesto nelle ultime otto partite che ha portato la squadra di Luciano Spalletti dal primo posto al quarto posto, a quota 45 punti, a un punto dalla Lazio terza in classifica e con un punto di vantaggio sulla Roma quinta.

La settimana scorsa sono trapelati dei rumors su un’eventuale rottura nello spogliatoio con il capitano, Mauro Icardi, che ha dato il via a delle voci sulla possibile cessione a fine stagione. Rumors che, però, hanno riguardato non solo il centravanti argentino, ma anche l’esterno croato.

Manchester United all’assalto

Dall’Inghilterra, intanto, parlano del possibile ritorno di fiamma del #Manchester United. I Red Devils hanno a lungo corteggiato il giocatore l’estate scorsa ma l’offerta più alta fatta è stata di quarantacinque milioni di euro più bonus, a fronte di una richiesta di almeno sessanta milioni di euro. Per il prossimo anno, però, le cose potrebbero cambiare, con i due club che potrebbero venirsi incontro per una quotazione intorno ai cinquanta milioni di euro.

Come riportato dal Daily Express, il tecnico portoghese, Josè Mourinho, ha individuato nel croato la pedina che manca al Manchester United per il salto di qualità, nonostante la società inglese abbia acquistato nella sessione invernale l’attaccante ed esterno cileno, Alexis Sanchez, in un’operazione complessiva da centoottanta milioni di sterline tra ingaggio e valutazione del cartellino, con il passaggio all’Arsenal del fantasista armeno, Henrick Mkhitaryan, cercato anche dall’Inter a gennaio.

Cedendo Perisic l’Inter si ritroverebbe a dover cercare un sostituto e il nome in pole position è quello dell’esterno della Fiorentina, Federico Chiesa, che potrebbe lasciare i viola per un’offerta intorno ai cinquanta milioni di euro. Le trattative sono in fase embrionale e adesso Perisic è concentrato sul club nerazzurro e sul mondiale che dovrà disputare la prossima estate in Russia con la propria nazionale.

fonte: http://it.blastingnews.com/calcio/2018/02/inter-il-manchester-united-piomba-su-perisic-i-dettagli-002347913.html

Loading...
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi