Ultimo aggiornamento venerdì, 02 Dicembre 2022 - 20:01

Inter, Inzaghi: “Lukaku? Proviamo col Plzen. Handanovic non disponibile ma viene con noi”

News
21 Ottobre 2022 16:32 Di salvatore
2'

Vigilia di campionato per l’Inter e torna a parlare Simone Inzaghi. Queste le parole ai microfoni di Inter TV verso la gara con la Fiorentina: “Firenze è una trasferta difficile per tutti. Abbiamo avuto qualche giorno in più, abbiamo lavorato abbastanza bene e ora andiamo fiduciosi ad affrontare questa trasferta. Chiaro che i risultati portano autostima, le vittorie sono importantissime. Abbiamo una serie di partite tutte difficili fino alla sosta, dovremo affrontarle una alla volta con grandissima testa come fatto nelle ultime gare.

In trasferta bisogna fare il salto di qualità?

“Dobbiamo fare di più. E’ normale che giocare nel nostro stadio ci aiuta tantissimo, ma anche sabato sera ce ne saranno tanti con noi”.

Come sta Lukaku?

“Da due giorni si sta allenando parzialmente in gruppo. Deve ritrovare la condizione, è molto motivato per aver superato la lesione dopo tantissimo tempo. A Firenze non sarà con noi, cerchiamo di portarlo mercoledì. Deve migliorare la sua condizione e vedendolo lavorare sono molto fiducioso”.

Torna Handanovic?

“Non è disponibile, ma partirà domani con noi e ci darà una mano. All’occorrenza, se dovesse servire, è pronto Cordaz”.

Che stagione sarà?

“Conta ragionare partita per partita, ne mancano tante alla sosta. C’è ancora tantissimo davanti, dobbiamo arrivare alla sosta nel migliore dei modi”.

Con quanti punti dalla vetta l’Inter si sentirebbe in corsa scudetto?

“Dobbiamo guardare il calendario ed essere realisti. Davanti corrono tantissimo, noi abbiamo perso dei punti e ora l’obiettivo è recuperarne e passare il turno in Champions”.

fonte: https://www.fcinter1908.it/copertina/inter-inzaghi-lukaku-out-a-firenze-handanovic-non-disponibile-ma-viene-con-noi/?fbclid=IwAR0duEH3ZGAj6fsTctLGLKesXmPO-u1Oyd46mZip8jUld5cXAse4-WtO10Y

In trasferta bisogna fare il salto di qualità?