Ultimo aggiornamento domenica, 26 maggio 2019 - 13:13

Inter, Conte sa tutto di Icardi: la sentenza è durissima. Wanda? C’è una cosa che non sopporta

News
11 maggio 2019 14:27 Di salvatore
2'

Anche con l’addio di Spalletti e l’arrivo prossimo di Antonio Conte, sembra non dover cambiare il destino di Mauro Icardi, che con ogni probabilità nel 2019-2020 giocherà lontano dall’Inter. L’ex ct, infatti, è stato costantemente informato sulla vicenda relativa al caso fascia, e per uno come lui, che pretende un gruppo totalmente votato alla causa, ha convenuto che per tutto l’ambiente sia meglio che Icardi lasci l’Inter. Anche perché lo stesso Conte di certo non sopporterebbe le esternazioni, in tv e sui social, di Wanda Nara:

Giusto per intendersi, Conte è stato adeguatamente informato di quanto accaduto in questa stagione. A partire, quindi, dagli episodi e le situazioni che hanno provocato la rimozione della faccia di capitano, fino ad arrivare a ciò che è accaduto dopo, ovvero agli oltre 50 giorni trascorsi sul lettino prima di tornare a mettersi a disposizione. E il tecnico leccese, che pretende un gruppo completamente votato alla causa, composto da elementi sempre pronti a mettere davanti l’interesse della squadra rispetto a quello personale, ha convenuto come fosse meglio cominciare una nuova avventura senza Icardi. Peraltro, avendo la consapevolezza di quanto ogni dettaglio possa fare la differenza, Conte è attentissimo a ogni possibile fonte di distrazione. E allora viene da chiedersi come accetterebbe e tollererebbe le esternazioni di Wanda in televisione e via social? Ma anche come avrebbe reagito allo shooting in “deshabillé” della coppia pubblicato su Instagram a cavallo tra la scorsa e questa settimana…“.

fonte: http://www.fcinter1908.it/copertina/inter-conte-sa-tutto-di-icardi-la-sentenza-e-durissima-wanda-ce-una-cosa-che-non-sopporta/

Loading...
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi