Ultimo aggiornamento venerdì, 22 Gennaio 2021 - 18:11

Fiorentina-Inter, ecco la rivoluzione di Conte: tocca a Radu? Grandi sorprese ovunque

News
12 Gennaio 2021 19:44 Di salvatore
2'

Antonio Conte prepara un’autentica rivoluzione per l’Inter in Coppa Italia. Contro la Fiorentina, spazio a chi ha giocato meno, soprattutto in difesa e a centrocampo. Meno possibilità di rotazioni nel reparto offensivo, complice l’infortunio di Andrea Pinamonti.

“Tra i pali potrebbe trovare un posto il giovane Radu (classe ‘97), ancora con zero minuti giocati”, sottolinea la Gazzetta dello Sport. “Il 3-5-2 di Conte non si tocca poi, di fronte a lui spazio a RanocchiaSkriniar Kolarov. A centrocampo dovrebbe rivedersi Sensi, di nuovo titolare dopo più di tre mesi senza gare dal 1’. L’ultima il 30 settembre contro il Benevento, poi è solo subentrato (complice un infortunio). Chiavi della mediana a lui, affiancato da Gagliardini. Sulle fasce, poi, spazio a Young e Perisic”

IN ATTACCO

“Spazio a Sanchez per sfatare un tabù: il cileno ha sfidato la Viola sei volte tra Udinese e Inter e non le ha mai segnato (4 vittorie, un pari e due sconfitte), anche se ultimamente porta bene. Alexis giocò titolare anche l’anno scorso, ai quarti di Coppa, e l’Inter vinse 2-1. A settembre invece, nel 4-3 in rimonta a San Siro, l’ex Arsenal entrò a 10’ dalla fine e mise un pallone dorato sulla testa di D’Ambrosio allo scadere. Domani sarà titolare con Lautaro

fonte: https://www.fcinter1908.it/copertina/fiorentina-inter-rivoluzione-tocca-radu/?fbclid=IwAR2RObweDiFuwEdA72C5yeRDAIqVPPHQHd-tEVNsSeUAxQm59z6F0AW1JrQ