Ultimo aggiornamento sabato, 18 Gennaio 2020 - 17:23

Esposito: “Non nego che non ho dormito, Lukaku fantastico: ieri mi diceva che…”

News
21 Dicembre 2019 20:23 Di salvatore
2'

Sebastiano Esposito a Inter Tv: “Tantissima emozione, è stata una settimana fantastica e un po’ difficile. L’ansia non era dalla mia parte. Non nego che ieri non ho dormito, tutta la notte a pensare come sarebbe andata la partita. Devo ringraziare la squadra, il mister, la società e Romelu per il gol. Sono tutte persone fantastiche, anche il mister. Prima di essere lavoratori sono persone fantastiche. Ho provato a convincerlo, Romelu è fantastico. Un ragazzo con tantissima esperienza, un vissuto difficile. Ieri mi ha aiutato molto, mi vedeva un po’ in ansia e in allenamento mi diceva  di non preoccuparmi e che sarebbe andata bene e che bisogna avere solo la testa e pensare alla squadra. Lui ha pensato alla squadra e ha pensato anche a me. Sono contentissimo della vittoria e della squadra. Il più giovane marcatore con la maglia dell’Inter? Un’emozione fantastica ma sono contento soprattutto della vittoria della squadra, della fiducia del mister e di quella della società. Adesso arriva la parte più difficile, bisogna lavorare molto sodo. Noi lavoriamo tutta la settimana per arrivare alla domenica nel migliore dei modi e per vincere tutte le partite. Questa è la mentalità che ci ha portato il mister, una mentalità vincente. Lavorare in settimana per portare a casa dei punti. L’augurio è continuare a lavorare bene come stiamo facendo, portare dei punti, fare gol ma soprattutto che la squadra vada avanti il più possibile”.

(Inter TV)

fonte: https://www.fcinter1908.it/primo-piano/esposito-non-dormito/?fbclid=IwAR3PzubcIVFkvU1V86YbPOVtfhrqWAQOWbajNSOzFPwm0VF33W_H__2zvk4

Loading...
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi