Ultimo aggiornamento giovedì, 06 Agosto 2020 - 17:56

Eriksen, arriva un altro assist per l’Inter. E’ la svolta decisiva?

News
12 Gennaio 2020 17:32 Di salvatore
2'

L’Inter ha in mano il sì di Christian Eriksen per un contratto sino al 2024. Ora bisogna raggiungere l’intesa anche con il Tottenham che per liberare subito il danese chiede una ventina di milioni di euro”. Le certezze della Gazzetta dello Sport fanno sognare i tifosi dell’Inter, che sperano di vedere Eriksen a Milano già in questa sessione di mercato. I nerazzurri hanno trattato con l’agente del giocatore e ora aspettano una risposta dal fuoriclasse danese.

La svolta del Decreto Crescita

“Sulle prime Eriksen aveva chiesto un ingaggio da 10 milioni annui per l’estate, ma strada facendo ha accettato di abbassare il suo stipendio pur di trasferirsi in corsa. Così il pacchetto predisposto con il suo agente Martin Schoots prevede un tetto di 7,5 milioni netti più bonus. Ad agevolare questa soluzione c’è anche il Decreto Crescita, che prevede un abbattimento delle tasse del 50%: in tal modo al lordo il suo ingaggio costa 11 milioni a stagione alla società“, evidenzia ancora la Rosea.

fonte: https://www.fcinter1908.it/primo-piano/eriksen-altro-assist/?fbclid=IwAR3u1nDQuTD7gXX-7Ya5OpU7FKqDPDj49TjDf5-8TdtfF1WRsbWEhqmHSgw