Ultimo aggiornamento giovedì, 18 ottobre 2018 - 15:20

Di Francesco su Douglas Costa: “Se era vero morivo! Vi svelo cosa gli ho detto prima dello sputo”

News
22 settembre 2018 11:18 Di salvatore
2'

L’esterno offensivo del Sassuolo è tornato a parlare di quanto successo con Douglas Costa e dello sputo rifilatogli dal brasiliano.

Federico Di Francesco proprio non ci sta. L’esterno offensivo del Sassuolo, autore di un’ottima gara contro l’Empoli, battuto grazie ad un gol e due assist firmati dall’ex Bologna, è tornato a parlare di quanto successo con Douglas Costa e dello sputo rifilatogli dal giocatore della Juventus. Queste le sue dichiarazioni a Sky Sport: “Mi ero ripromesso di non parlarne più. Mi ha fatto male quello che si è scatenato sui social, che siano girate cose false che ferivano la mia persona”.

A proposito delle accuse mosse nei suoi confronti, Di Francesco ha aggiunto: “Morissi oggi se ho pronunciato frasi razziste, un qualcosa che non appartiene alla mia educazione. In settimana mi sono stati vicino compagni, mister e famiglia, li ringrazio. Io non devo farmi pubblicità, voglio solo mettermi questo episodio alle spalle. Cosa gli ho detto? Parliamo di una discussione di campo, ovvio che non mi sono rivolto a lui dicendogli: ‘Scusi signor Costa’. Ci può essere stata una parolaccia, lui può aver detto una cosa a me e io a lui. Ma morissi oggi se ho detto qualcosa di razzista. Ora basta, non voglio più parlare di questa cosa”

fonte: https://www.areanapoli.it/interviste/di-francesco-su-douglas-costa-se-era-vero-morivo-vi-svelo-cosa-gli-ho-detto-prima-dello-sputo_294021.html

Loading...
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi