Ultimo aggiornamento giovedì, 06 Agosto 2020 - 17:56

Dall’Inghilterra – Nuova clausola per Ivan Perisic non valida per i club di Premier League

News
8 Settembre 2017 16:01 Di Redazione
1'

L’ufficialità del rinnovo di Ivan Perisic ha riempito nella giornata di oggi le colonne della rosea. La società nerazzurra, con il benestare di Spalletti, è riuscita a trattenere l’esterno offensivo croato, fondando intorno a lui e a Maurito l’Inter del futuro.

perisic spalletti

Ma non è stato semplice. Secondo quanto scritto dalla Gazzetta dello Sport all’ala sinistra nerazzurra verrà incrementato lo stipendio fino a 4 milioni più bonus (fino a ieri ne percepiva 3). Così facendo il croato diventerà il secondo calciatore più pagato nella rosa dell’Inter, alle spalle del Capitano.

Dall’Inghilterra, però, sono arrivate indiscrezioni particolari sul nuovo contratto firmato dal croato. Secondo quanto svelato dal Daily Mirror infatti, nell’accordo verrà inserita una clausola rescissoria non esercitabile dai club di Premier League, con l’obiettivo di sventare un nuovo assalto del Manchester United.