Collovati e il messaggio ai tifosi: “Dovete avere pazienza, ecco perché”

Pubblicato il , in Calciatori

La Gazzetta dello Sport oggi ha pubblicato una lunga intervista a Fulvio Collovati. L’ex giocatore dell’Inter ha parlato di mercato, di Spalletti, ma sopratutto dei tifosi nerazzurri. Ha un messaggio per loro.

L’intervista a Fulvio Collovati, il messaggio per i tifosi

“Il mercato nerazzurro? Più che quello , mi preoccupa il silenzio dei potenziali acquirenti dei giocatori interisti. Gli uomini mercato devono inventarsi qualcosa, quella delle cessioni è una lacuna storica del club. I tifosi sanno che bisognerà soffrire sino a fine giugno ma che poi ci sarà da divertirsi“.

Su Spaletti: “Se può essere l’uomo giusto? Una premessa: non si può più prendere in giro i tifosi dicendo che Spalletti era l’unica scelta. Tutti sanno che volevano Conte. Allora meglio stare zitti. Spalletti dei ‘possibili’ è la scelta migliore, temprato com’è dai caos romani. Il problema storico dell’Inter sin dai tempi di Herrera però è che serve il sergente di ferro per colmare le debolezze della dirigenza”.

E della cessione di Perisic: “Più volte i cicli sono iniziati con un grande sacrificio, basti pensare alla Juve che vendette Zidane. E la stessa Inter ha centrato il triplete dopo aver ceduto Ibra. Della rosa attuale, soltanto 10 elementi sono da Inter. Poi dentro pochi big e i giovani migliori. La differenza la fai in mezzo al campo. E i colpi che si ricordano arrivano nella seconda metà di agosto, non a inizio giugno”.

Lascia un commento

LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi