Ultimo aggiornamento venerdì, 25 maggio 2018 - 13:52

CdS – Lautaro Martinez e quel rifiuto al Real Madrid

News
7 febbraio 2018 14:11 Di salvatore
2'

Il Corriere dello Sport traccia oggi un profilo di Lautaro Martinez, il 20enne attaccante del Racing Avellaneda sul quale l’Inter ha posto una serissima ipoteca. “Scoperto, casualmente, da Fabio Radaelli, allenatore della Reserva del Racing, Martinez faceva parte del Liniers di Bahia Blanca, ma in quel momento indossava la maglia dell’under 17 della città, capitano e goleador con un anno di meno rispetto agli altri – racconta il quotidiano -. In un attimo l’Academia decise di prenderlo: aveva 16 anni, era il gennaio 2014. Non fu semplice però lasciare la famiglia. «Era il suo sogno, ma dopo due settimane ci chiamò – ha raccontato il padre – voleva tornare a casa, sentiva troppo la mancanza». Un trauma per tutti, in particolare il fratello maggiore Alan, colpito da epilessia, poi fortunatamente guarito completamente. Superati i momenti duri ecco che in campo Martinez, nella Sesta Divisione nel 2014, segnò 26 gol in altrettanti incontri. In totale 53 in 64 partite nelle divisioni inferiori. Poi nel 2015, prima di firmare il contratto con il Racing, rifiutò addirittura il Real Madrid: era quasi tutto fatto, poi disse al suo procuratore che non si sentiva pronto. Doveva ancora debuttare in Primera con il Racing, esordio indimenticabile: 31 ottobre 2015, contro il Crucero del Norte, sostituendo l’idolo, il Principe Diego Milito, un segno del destino?”.

fonte: http://www.fcinternews.it/rassegna-stampa/cds-lautaro-martinez-e-quel-rifiuto-al-real-madrid-269037

Loading...
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi