Ultimo aggiornamento martedì, 17 luglio 2018 - 11:23

Candreva: “Dispiace, ma ora ripartiamo. Sconfitta un demerito di tutti, siamo meno lucidi”

News
28 dicembre 2017 00:02 Di salvatore
2'

Antonio Candreva arriva ai microfoni di Rai Sport per commentare l’esito del derby contro il Milan, che vale l’eliminazione dalla Coppa Italia: “Cosa succede? La sconfitta è dolorosa perché alla Coppa Italia ci tenevamo. Forse la sconfitta è inaspettata, veniamo da due ko consecutivi. Ora dobbiamo ripartire con fiducia, già da domani dobbiamo preparare la gara con la Lazio. Dispiace perché ci tenevamo tantissimo. L’anno scorso era l’anno scorso, penso che in questi mesi lo abbiamo archiviato. Dobbiamo pensare al presente e al futuro, erano inevitabili delle difficoltà dopo l’ottimo avvio di campionato, ma dobbiamo lavorarci con umiltà e sacrificio”.

Sui pochi gol dei centrocampisti: 
“Quando si perde vengono fuori tante cose, gol e assist… Dobbiamo lavorare, essere noi stessi, ripartire per tornare ad essere quelli di poco tempo fa. Con l’Udinese abbiamo sbagliato un tempo, col Sassuolo è stata determinata da episodi. Volevamo andare avanti, dispiace”.

Icardi e Perisic nascondevano i problemi dell’Inter?
“La colpa quando non si vince è di tutti, magari non si è più compatti e soffriamo in contropiede. Siamo meno lucidi lì davanti. Ma il demerito è di tutti”.

fonte: http://www.fcinternews.it/focus/candreva-dispiace-ma-ora-ripartiamo-sconfitta-un-demerito-di-tutti-265508

Loading...
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi