Ultimo aggiornamento mercoledì, 20 marzo 2019 - 22:00

Cagliari-Inter, bocciato Banti: grave non espellere Cigarini, inesistente la punizione dell’1-0

News
2 marzo 2019 13:56 Di salvatore
2'

L’Inter torna a casa a mani vuote dalla trasferta di Cagliari anche per demeriti propri, ma va sottolineata l’insufficiente prova del signor Banti, che ha influito e non poco sull’incontro. Questa la moviola dei colleghi della Gazzetta dello Sport: “Al 2’ traversone per Joao Pedro che non ci arriva e si lascia cadere a terra, lamentando un contatto con D’Ambrosio. All’8’ giusto il giallo a Cigarini per il duro fallo su Nainggolan. Al 12’ Cigarini concede il bis, sempre sul belga, ma Banti in questo caso non estrae il secondo giallo: errore grave. Al 19’ silent check con il Var Doveri per un intervento col braccio molto largo di Asamoah: involontario, dopo che il pallone lo ha colpito in volto. Banti lascia riprendere il gioco, giusto così. Al 20’ viene ammonito Joao Pedro per un intervento molto brutto su Lautaro Martinez, da cartellino arancione. Al 29’ contestatissima la punizione concessa al Cagliari per un intervento di Skriniar, oltretutto ammonito, che rinvia il pallone e solo dopo si scontra con Cigarini. Da questa punizione, che secondo noi non doveva essere concessa, nasce il gol del vantaggio del Cagliari. Nella ripresa, al 28’ silent check sul tocco col braccio di Pellegrini, fuori area. Allo scadere, netto e ingenuo il fallo da rigore di Skriniar su Despodov”.

fonte: http://www.fcinter1908.it/primo-piano/cagliari-inter-bocciato-banti-grave-non-espellere-cigarini-inesistente-la-punizione-dell1-0/?fbclid=IwAR00A8JNRX7w7ZHyzJYXXv2zndZDVvHLSlToaBEDtEfTjx1RnKdlZLxGdnc

Loading...
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi