Ultimo aggiornamento giovedì, 05 Dicembre 2019 - 15:38

Bucchioni: “Inter, c’è l’ok di Zhang: due colpi a gennaio e il primo è già in chiusura”

News
29 Novembre 2019 13:28 Di salvatore
2'

Nel suo editoriale per TMW, Enzo Bucchioni ha parlato dell’Inter e della strategia di mercato per gennaio: “Il signor Zhang, come l’uomo del monte, ha detto sì. Marotta avrà le risorse per fare mercato nel mese di gennaio, porterà a casa quel centrocampista e quell’attaccante che Conte ha chiesto chiaramente e pubblicamente per provare ad avvicinare ancora di più la Juventus. Del resto trattasi di soluzione logica, l’effetto Conte va assecondato. Ed è evidente come il lavoro dell’allenatore stia arrivando a colpire gli obiettivi con tutti i suoi effetti trascinanti”. Nello specifico: “Marotta ha quasi chiuso per Giroud. Fonti londinesi ci dicono che l’affare è fatto. Il francese, protagonista nel Chelsea con Sarri nella seconda parte della stagione scorsa fino alla conquista dell’Europa League, quest’anno ha giocato appena sei partite con minutaggio scarso. E’ in scadenza e portare a casa qualche milione a gennaio conviene anche agli inglesi. Giroud può essere l’alternativa a Lukaku, una figura che in questo momento non c’è, e se Esposito è bravo e sarà il futuro, oggi serve gente più scafata. Lo stesso discorso va fatto per il centrocampo”. E in mediana il nome è già stato individuato: “Più facile per i nerazzurri arrivare a Matic del Manchester che ha rotto con la società e anche lui come Giroud si libererà a zero a giugno. Marotta ci sta lavorando. Matic e Giroud potrebbero portare qualità ed esperienza con un investimento relativo”.

fonte: https://www.fcinter1908.it/primo-piano/bucchioni-inter-ce-lok-di-zhang-due-colpi-a-gennaio-e-il-primo-e-gia-in-chiusura/?fbclid=IwAR1h5DbEDvYlMmAdvT2iWvdt098ONgISch0PUn4arheuny2ONg6jbdg71Rw

Loading...
LEGGI COMMENTI

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi