Ultimo aggiornamento giovedì, 19 Maggio 2022 - 21:44

Bayern Monaco e Tottenham piombano su Dumfries: la posizione dell’Inter

News
21 Aprile 2022 13:46 Di salvatore
2'

Una crescita esponenziale. Passo dopo passo, Denzel Dumfries si è preso l’Inter. Dopo un inizio zoppicante, l’olandese è diventato il titolare della fascia destra. 39 presenze tra tutte le competizioni, quattro gol e sette assist in 2.424 minuti disputati: l’ex PSV sta rispondendo alle critiche direttamente sul campo.

Dal rigore causato al rigore procurato, dalla Juve… alla Juve. Il contatto con Alex Sandro del 24 ottobre scorso è solo un lontano ricordo. Le prestazioni di Dumfries hanno convinto Inzaghi e i tifosi, ma soprattutto hanno attirato le attenzioni di club stranieri. Come riferisce Tuttosport, sulle tracce dell’olandese ci sono il Bayern Monaco e il Tottenham di Antonio Conte e Fabio Paratici.

La volontà dell’Inter è quella di trattenere Dumfries ma in casa nerazzurra non ci sono incedibile: nel caso in cui dovesse pervenire dalle parti di viale della Liberazione un’offerta da 35-40 milioni di euro, sicuramente verrebbe presa in considerazione e probabilmente accettata. Prelevato per 12 milioni l’estate scorsa, l’olandese potrebbe essere venduto al triplo, garantendo una lauta plusvalenza, come accaduto con il suo predecessore Hakimi l’anno scorso.

fonte: https://www.fcinter1908.it/copertina/dumfries-sondaggi-bayern-monaco-tottenham-inter/?fbclid=IwAR1YRiFzhBsPUv1P5PJqs6PpNK5QqL8lxcV3wpoWXzyY3j3mHlW8v8sj7Io