Ultimo aggiornamento martedì, 24 Novembre 2020 - 13:55

Bartomeu: “Messi pilastro. Lautaro? Trattativa per mesi, ci siamo fermati perché…”

Calciomercato
18 Agosto 2020 21:22 Di salvatore
2'

Josep Bartomeu, presidente del Barcellona, prova a blindare Leo Messi e rimanda ogni discorso su Lautaro Martinez. In una conferenza stampa, il numero uno del club catalano accoglie Koeman come nuovo allenatore e manda carezze alla Pulce.

“Messi è il miglior giocatore del mondo. Ed è nostro. Nel nuovo progetto di Koeman Messi è fondamentale, ho parlato con Koeman e mi ha detto che Messi è un pilastro fondamentale del suo progetto. Contratto? Messi ha un contratto fino al 2021, lo sa lui e lo sanno tutti. Parlo con Messi regolarmente e parlo soprattutto con il padre. C’è un progetto e un allenatore che punta su di lui“.

LAUTARO

“Abbiamo parlato con l’Inter per mesi di Lautaro, poi dopo la ripresa abbiamo sospeso la trattativa perché stavano iniziando le varie competizioni. Ora l’Inter sta giocando l’Europa League, vedremo il nostro nuovo allenatore e la segreteria tecnica che programmi avranno”.

CRISI ECONOMICA

“Siamo di fronte a una crisi sportiva, non istituzionale o di società. Ci sono giocatori che dovranno partire, altri che arriveranno con entusiasmo. A livello istituzionale, societario ed economico siamo in una buona situazione. Il problema non è di soldi, il Barcellona i soldi li ha. Quello che non abbiamo è spazio salariale, dobbiamo ridurre il monte ingaggi. Il Covid ha danneggiato la passata stagione per 200 milioni ma la prossima sarà anche peggiore. Pensavamo di avere introiti per 1,1 miliardi di euro, li avremo per circa 800 milioni. Abbiamo soldi per gli acquisti ma non abbiamo spazio a livello salariale. Gli stipendi sono legati agli introiti”.

fonte: https://www.fcinter1908.it/copertina/bartomeu-lautaro-trattativa/?fbclid=IwAR2eHJrxvyTPSJvOhi9LCmQPzC3ttCwf0QMX3MywqxELEFIM5geALwlPbwE